Le 5 e più strategie di Facebook Ads per affrontare la stagione delle feste

Ci sono tre parole che riescono a risvegliare sentimenti di pura gioia e al contempo di terrore nei cuori degli inserzionisti: “stagione delle feste”.

Oppure, detto con un hashtag solo, #CrazyCompetition.

Immagina che tutti i marketer stiano cercando di sfruttare in qualunque modo gli annunci di Facebook per il Black Friday e Natale… esatto, proprio quello che sta già succedendo!

In questo articolo, vogliamo proporti le 5 strategie più utili secondo noi di Larin da mettere in campo per battere la concorrenza durante la stagione delle feste.

Sappiamo bene che i mesi di novembre e dicembre sono il periodo più redditizio dell’anno per la maggior parte delle aziende. Ma purtroppo, proprio perché la gente tende a spendere di più, i grandi brand investono molto denaro in pubblicità e il costo degli annunci di Facebook aumenta per tutti.

Investimenti pubblicitari persi, ROI ai minimi storici, il capo sempre più nervoso… suona tristemente familiare?

Beh, quest’anno sarà diverso.

Sai perché?

Perché ora stai per leggere dei consigli che siamo sicuri troverai utili.

Non ti promettiamo nulla di irrealizzabile, ma abbiamo in serbo per te 5 (e più) strategie che puoi mettere facilmente in pratica.

Buona lettura!

Stagione delle feste: ogni centesimo conta

All’inizio del 2019, ADEspresso, uno dei tool principali usati nell’ottimizzazione delle campagne Facebook, ha condotto un’analisi sulla base di una parte della spesa pubblicitaria mondiale relativa al 2018, una fetta da 300 milioni di dollari.

Notiamo un particolare, la tendenza del costo per clic medio mensile:

costo per click medio Facebook

Il CPC o, costo per click, è minimo all’inizio dell’anno, poi aumenta e si stabilizza durante i mesi estivi, per poi continuare a salire durante la stagione delle feste, a partire dall’autunno.

Ci aspettiamo quindi che la media del CPC di dicembre sia nettamente superiore rispetto a gennaio, soprattutto in questo 2020, motivo per cui è imperativo avere una solida strategia di marketing.

Scopriamo adesso le 5 strategie di Facebook Ads per preparare le tue campagne durante la stagione delle feste.

Fase 1. Utilizza posizionamenti aggiuntivi

Gli annunci di Facebook funzionano esattamente come le aste.

Il tuo annuncio entra in competizione con tutti gli altri annunci e Facebook sceglie l’annuncio vincente da mostrare al rispettivo pubblico di destinazione.

Anche se durante l’anno questo non rappresenta un problema, durante la stagione delle feste potrebbe diventarlo, e per una ragione: più inserzionisti = più concorrenza.

Per risolvere la questione, puoi cambiare il posizionamento dei tuoi annunci scegliendo quelli meno utilizzati da altri inserzionisti.

Facebook prevede al momento 16 posizionamenti, ovvero moltissime di opportunità in spazi diversi dal solito, la colonna di destra, le storie di Instagram, Audience Network, ad esempio.

Se non sei sicuro di cosa scegliere, prova a utilizzare l’opzione posizionamenti automatici.

Basta assicurarti di monitorare i risultati per ogni posizionamento per garantire che non ci siano annunci che consumano budget senza produrre risultati.

posizionamenti di Facebook Ads

Inizia a sperimentare ora il placement che fa per te.

Consiglio: usa le storie di Instagram.

La maggior parte degli inserzionisti diffida delle storie di Instagram per molte ragioni, normalmente per questioni di tempo e budget.

Questo vale doppiamente per i grandi marchi.

Ma le storie di Instagram possono essere molto redditizie se realizzate come si deve, il che le rende perfette durante le festività natalizie.

Fase 2. Crea un test di prova per la tua campagna

Mentre alcuni brand pubblicano annunci in tutte le stagioni, altri decidono di sfruttare solo gli ultimi mesi dell’anno.

Se fai parte di questi ultimi, ti consigliamo di creare una campagna di prova una settimana prima che i tuoi annunci inizino a girare, per assicurarti che tutto vada come previsto.

Non dovrai pubblicare il tuo annuncio, ti basterà verificare  che i tuoi account pubblicitari e le tue pagine annunci siano correttamente in ordine.

Controlla se:

  • Il tuo metodo di pagamento è aggiornato.
  • Hai accettato tutti gli aggiornamenti dei Termini di servizio.
  • Tutti i membri del team hanno l’accesso e le autorizzazioni necessarie per gli account e le pagine degli annunci.

Una volta controllati questi elementi, puoi iniziare a creare le tue campagne reali.

Consiglio: ripassa il funzionamento di Business Manager.

Considerata l’importanza della stagione delle feste, ripassare l’utilizzo di Business Manager è imperativo.

Se utilizzarlo ti confonde ancora, consulta la guida ufficiale.

Fase 3. Crea un’offerta convincente

Per battere la concorrenza durante il fine settimana del Black Friday avrai bisogno di un’offerta chiara, semplice e convincente, soprattutto convincente!

Ricorda: per risultare competitivo in quei giorni, devi impostare uno sconto sui tuoi prodotti o servizi almeno del 20%.

Per alcuni, questo può significare un profitto troppo basso e danni all’azienda.

Se non vuoi offrire questo tipo di sconto prova a regalare omaggi o aggiungere piccoli extra.

Se trovi un prodotto che puoi acquistare all’ingrosso a basso costo, regalalo gratuitamente!

Spesso gli articoli gratuiti ci permettono di proporre un’offerta speciale migliore rispetto al classico sconto.

Ad esempio, se vendi occhiali da sole regala una custodia protettiva gratuita.

O se sei una gioielleria, offri gratuitamente una catenina per ogni ciondolo acquistato.

E così via.

Sono sì articoli che puoi acquistare a buon mercato all’ingrosso, ma sono un valore aggiunto per te e i tuoi clienti!

Consiglio: non trascurare le spedizioni veloci.

Siamo tutti creature abitudinarie, e alcuni di noi sono perennemente in ritardo, sempre.

Man mano che ci si avvicina all’ultima data di spedizione di dicembre, i consumatori rispondono bene a un’offerta di spedizione veloce gratuita.

Pensa se può essere più convincente per la tua azienda utilizzare questa offerta e testala prima che si avvicini Natale.

Come organizzare la tua strategia?

Guarda il nostro webinar Facebook, Instagram, Whatsapp sono al servizio delle tue campagne marketing, ma solo se sai usarli

Fase 4. Controlla il limite di spesa del tuo account pubblicitario

Controllare il limite del tuo account pubblicitario è così importante che merita una sezione a parte.

Durante il weekend del Black Friday, è probabile che spenderai ben al di sopra del tuo budget e potresti raggiungere il tuo limite di spesa in pochissimo tempo.

Con il rischio di vedere le tue campagne disattivate fino a quando andrai in pari con il saldo dell’annuncio.

Molti inserzionisti non sono nemmeno consapevoli di avere un limite di spesa, perché ricevono le fatture prima ancora di avvicinarsi alla soglia limite.

È meglio essere pronti a ripensare e impostare di nuovo il proprio budget (aumentandolo se serve) e tenerlo monitorato.

Fase 5. Pianifica le tue campagne in anticipo

Al di fuori della stagione delle feste, molti inserzionisti prenotano le campagne all’ultimo minuto perché l’approvazione degli annunci è automatizzata e richiede al massimo un paio d’ore.

Tuttavia, Facebook può decidere di riesaminare manualmente la campagna e farti attendere la conferma per procedere.

Ecco un consiglio direttamente da Facebook:

consiglio per pianificazione di Facebook

L’approvazione manuale richiede al massimo 24 ore. Durante la stagione delle feste, tuttavia, quando il team di approvazione di Facebook è oberato di lavoro, potrebbero volercene anche 48.

Quando prenoti una campagna, specifica la data di inizio, in modo da avere due giorni di anticipo per ottenere l’approvazione per tempo.

Consiglio: diventa un vero esperto!

Se non l’hai già fatto, clicca sul link qui di seguito e iscriviti al webinar Facebook Advertising.

Sei già sulla buona strada per conoscere tutti i trucchi per diventare un esperto di Facebook!

Conclusione

Ora sai tutto quello c’è da sapere, o quasi! Hai letto l’articolo ma hai capito che avevamo in mente qualcos’altro per te? 

Ecco l’ultima strategia da sfruttare per battere la concorrenza! 

Fase 6: crea un evento online

L’ultimo consiglio di oggi, a cui forse non avevi pensato è quello di creare un evento online prima del Black Friday o di Natale. In questo modo attirerai maggiore attenzione sulle tue promozioni e i tuoi clienti sapranno in anticipo quali promozioni hai intenzione di proporre. Puoi creare un evento standard o organizzare un mini webinar per introdurre le tue promo migliori, suscitando ancor più interesse. 

Vuoi sapere come fare? Leggi il nostro articolo Crea il tuo evento online su Facebook: pochi step per un evento di successo.

Adesso sei davvero pronto per la tua strategia delle feste

Non ti resta che testare le tue campagne in anticipo e rimanere sempre curioso di imparare qualche trucchetto in più.

Segui il webinar che abbiamo dedicato proprio alla stagione delle feste Cyber Monday, Natale… Come prepararsi alla stagione delle feste per diventare un vero esperto!

Le 5 e più strategie di Facebook Ads per affrontare la stagione delle feste

Scarica la versione stampabile

Stanco di scorrere? Scarica una versione PDF per una più semplice lettura offline e condivisione con i colleghi.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE