Instagram Live per la tua azienda: 4 strategie per aumentarne l’efficacia

Mai come in questo periodo si è sentito parlare di dirette, su tutti i canali. Abbiamo trattato più volte il tema delle dirette Facebook come strumento per parlare in modo diretto ed efficace con i propri followers, ma su Instagram, come funziona?

In questo articolo vedremo come avviare una diretta Instagram per diventare un vero professionista!

Perché iniziare con le Instagram Live?

Le esperienze “dal vivo” offrono agli spettatori l’opportunità di interagire con te, avere una risposta alle loro domande in tempo reale e creare una vera relazione con te. 

Lo dicono i numeri.

Un sondaggio condotto da New York Magazine e Livestream (una società di software di proprietà di Vimeo) ha rilevato che l’80% degli intervistati preferisce guardare un video dal vivo piuttosto che leggere un blog (ovviamente il nostro blog è l’eccezione che conferma la regola).

Inoltre Instagram, tra le piattaforme socia, vanta gli utenti più attivi: 

  • L’utente medio trascorre 53 minuti al giorno su Instagram;
  • 1 Story su 5 postata genera un direct message verso l’azienda che l’ha postata;
  • l’83% degli utenti scopre nuovi prodotti o servizi sulla piattaforma;
  • quando vai in diretta su Instagram, acquisisci visibilità perché rientri tra le prime pagine mostrate.

Te lo dico subito: le prime tue prime Instagram Live  probabilmente non saranno affollate, poco male. La costanza paga e ciò che devi fare è continuare a produrre contenuti e interagire il più possibile con chi ti sta seguendo.

Saranno loro i primi ad aiutarti a coinvolgere sempre più persone, fidati. 

Se dopo queste brevissime premesse, credi che Instagram possa essere  la piattaforma che fa al caso tuo, entriamo nel vivo, con 4 strategie per gestire le dirette come un PRO!

#1: Rendi perfetta la tua diretta Instagram!

Ecco alcuni consigli che renderanno indimenticabile la tua live:

Crea un account per fare pratica

Se sei nuovo di questo settore, le luci del palcoscenico possono spaventare, per questo la cosa migliore è attivare un account per fare pratica: potrai fare tanti test e, soprattutto, evitare brutte figure.

Prepara il tuo smartphone

Ricorda di mettere il tuo telefono in modalità “Non disturbare” per qualsiasi streaming live. Se una chiamata telefonica arriva durante il video in diretta, la trasmissione sarà interrotta bruscamente.

Considera di utilizzare un cavalletto oppure, se ti muovi, puoi usare un “bastone per i selfie”. Questo ridurrà le vibrazioni del 50%, rendendo molto più piacevole la visione per chi ti sta seguendo.

Metti a loro agio i follower e interagisci con loro

Una volta che si va in diretta su Instagram, l’ultima cosa da fare è… dimenticarsi dei propri follower. Interagisci con loro, evita discorsi troppo complessi e, perché no, fai qualche battuta per rendere più piacevole la diretta.  

Se utilizzi il video per portare il traffico su qualche sito, è importante che tu tenga a portata di mano il link (magari accorciato usando uno dei tantissimi tool online) in modo da poterlo condividere velocemente con chi ti sta seguendo.

Assicurati di avere una buona connessione

Quando programmi una diretta, assicurati di avere una connessione il più stabile possibile, per evitare che i tuoi utenti ti vedano “a scatti” o non riescano a capire ciò che dici.

Sembra una banalità, ma prova a fare un giro tra le live che trovi su Instagram e Facebook… e vedrai che non è così scontato.

Trova il microfono giusto

Normalmente, durante un video live di Instagram, puoi tranquillamente usare il tuo smartphone come microfono.

Ma cosa succede se vuoi muoverti durante la trasmissione o mostrare qualcosa a distanza o in una zona rumorosa? Meglio equipaggiarsi a dovere.

I microfoni sono un investimento che vale la pena fare. Se inizi a fare video dal vivo o registrati e interviste con una certa regolarità, un microfono di qualità porterà la qualità dei tuoi video al livello successivo.

Invita le persone a commentare o indicare il loro livello di comfort, interesse o esperienza con alcuni argomenti.

Magari chiedi loro anche come puoi migliorare le tue dirette o i contenuti trattati.

#2: Pianifica di rispondere ai commenti in modo intermittente durante il tuo video dal vivo. 

Una volta dimostrato agli spettatori che le loro opinioni possono influenzare la diretta si sentiranno coinvolti. 

Lasciare il tempo di rispondere alle domande che possono sorgere, ma pianifica di procedere anche se gli utenti non rispondono.

Ricorda che molte persone guarderanno il tuo replay, quindi non lasciare che una bassa affluenza dal vivo ti scoraggi!

#3: Parla del tuo Instagram Live prima della trasmissione

Utilizza i tuoi social per parlare della tua diretta e creare attesa tra i tuoi follower. Anticipa qualche argomento ma senza svelare troppo.

Per aumentare la visibilità puoi creare anche una grafica ad hoc per invitare i tuoi follower a partecipare. 


Usa i tuoi post per comunicare chi/cosa/dove/quando/perché/come della tua prossima trasmissione video in diretta, così come i risultati e i benefici della sintonizzazione.

#4: Riutilizza il video della tua diretta per produrre altri contenuti

Una volta completato con successo il video Instagram Live, utilizza la diretta per promuovere il prossimo appuntamento, caricala tra le stories e annuncia già ai tuoi follower quando potranno assistere alla prossima diretta.

 

Instagram Live per la tua azienda: 4 strategie per aumentarne l’efficacia

Scarica la versione stampabile

Stanco di scorrere? Scarica una versione PDF per una più semplice lettura offline e condivisione con i colleghi.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE